Semafori

Lettera aperta ai sindaci di Abbiategrasso, Albairate e Cisliano.

Cari colleghi,

la mobilità del nostro territorio è uno dei temi che negli ultimi anni ha visto tutti noi impegnati in un serrato e talvolta aspro confronto. Soprattutto attorno al progetto di tangenziale che ANAS e Regione Lombardia hanno proposto ufficialmente nel lontano novembre del 2002.

Ferme restando le diverse posizioni che hanno portato a controversi dibattiti politici (tuttora aperti), con la presente lettera aperta vorrei svolgere una elementare e semplice considerazione e trarne una altrettanto elementare e semplice conseguenza, trasformandola in esplicita richiesta.

La necessità di costruire una nuova e più ampia arteria stradale per l’abbiatense è da taluni motivata principalmente dall’aumentato numero di autovetture e di mezzi pesanti che nelle ore di punta si trovano a percorrere sia la SS 494 (Vigevanese) che la SP 114 (Milano-Baggio), rendendo molto difficoltoso lo scorrimento del traffico in direzione di Milano al mattino e di Abbiategrasso in serata.

Tuttavia, ho potuto constatare (e credo non solo io) che la coda che i pendolari devono sorbirsi da Abbiategrasso a Milano e viceversa non è altro che il frutto del funzionamento di 4/5 semplicissimi semafori.

Infatti, in caso di semaforo spento, il traffico scorre “che è una bellezza… ”

Mi è capitato di percorrere la SS494 alle ore 18 in direzione Abbiategrasso e, “grazie” al mancato funzionamento del semaforo di Castelletto, non fare neanche un metro di coda. Lo stesso mi è successo più volte percorrendo la Milano-Baggio, in entrambe le direzioni.

Appare evidentissimo, anche al più distratto degli automobilisti, che il traffico e l’incolonnamento che viviamo quotidianamente sulle due principali vie di comunicazione che congiungono il nostro territorio a Milano, non è il prodotto dell’elevato numero di mezzi o del fatto che trattasi di strade a semplice corsia per senso di marcia. Le “nostre” code non sono create dall’affolamento di mezzi pesanti, da incidenti o da intasamenti dovuti all’inadeguatezza della sezione stradale rispetto al numero di veicoli, cosa che avviene invece sulle tangenziali milanesi.

Al contrario, le attese in fila sulle nostre strade sono fondamentalmente dovute alla presenza di 4/5 semafori che interrompono il deflusso regolare degli automezzi. E che spesso servono a far passare poche autovetture se non nessuna.

Ora, prescindendo dalla valutazione che ciascuno di noi può fare in ordine alla proposta di tangenziale ANAS e ferme restando le diverse posizioni in campo (e io confermo la posizione critica e contraria dell’amministrazione di Cassinetta di Lugagnano), credo che sarebbe utile, nell’immediato, e per dare un minimo di sollievo agli automobilisti in coda, eliminare o almeno razionalizzare i semafori che oggi sono la vera e quasi unica causa degli incolonnamenti.

In attesa e prima della realizzazione delle grandi opere, che io comunque ritengo del tutto sproporzionate alle necessità del nostro traffico, se non addirittura controproducenti per il traffico stesso (risultano infatti gia notevoli i disagi sulla viabilità locale dovuti all’aumento di flussi portati dalla nuovissima bretella Malpensa-Boffalora), perchè non cominciare da alcuni interventi minimi e a basso costo?

Forse, l’eliminazione di qualche semaforo o la sua sostituzione con meccanismi “intelligenti” potrebbe, a sorpresa (per qualcuno), rendere visibilmente inutile la realizzazione di grandi raccordi autostradali. Dando finalmente un po’ di sollievo agli utomobilisti.

Sperando che la mia presente richiesta, non venga vissuta come un’ingerenza nelle scelte che ciascun comune deve compiere in assoluta autonomia, vi saluto cordialmente.

Domenico Finiguerra – Sindaco di Cassinetta di Lugagnano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...